Psicologia Applicata

La Prima Pagina di Psicologia d'Italia

Tag: Suicidio

gli effetti dell'ora legale sulla psiche

L’Ora Legale e Sanità Mentale Non Possono Stare nella Stessa Frase, Secondo la Scienza

La domanda che si è fatta la maggior parte degli italiani stamattina, quando si è alzata dal letto, è stata “ma oggi ho dormito di più o di meno?”

A questo giro siamo stati sfigati, in quanto abbiamo dormito un’ora in meno, ma ci rifaremo ad Autunno, quando sposteremo le lancette indietro e dormiremo di più.

 

La questione dell’ora legale è molto sentita dalle persone.
Essendo il cervello naturalmente programmato per provare un sentimento di avversione alla perdita, il solo pensiero di aver perso un’ora della propria vita può compromettere l’umore dell’intera giornata.

Read More

Fondatore di Psicologia Applicata. Mi interesso di Psicologia, persuasione, tecnologia e di cucina giapponese che ha rovinato le mie finanze. Il mio obiettivo è diffondere conoscenza, arricchire le persone ed estrarre il meglio da loro. Il mio mantra è: "La conoscenza è potere."
Psicologia dei Social Network

Facebook e Twitter Ti Conoscono Meglio Di Tua Madre

Quanti segreti riveliamo ad ogni post?  Quanto possono sapere di noi le persone che ci seguono su Facebook e su Twitter, i quali leggono ogni giorno i nostri pensieri?

In questo articolo scopriremo:
[1.] Come quel che postiamo su Facebook rivela chi siamo.
[2.] Come un semplice testo può farci capire se una persona vuole suicidarsi.
[3.] Come è possibile utilizzare Twitter per rendere il mondo un posto più felice.

Read More

Psicologia Applicata è la più grande e attiva community di Psicologia in Italia con oltre 1 Milione di iscritti. Unisciti anche tu per accrescere il tuo sapere. Seguici su Facebook e Instagram.
6 Motivi Che Spingono Una Persona Al Suicidio

6 Motivi Che Spingono Una Persona Al Suicidio

Non ho mai perso un amico o un familiare a causa del suicidio, ma mi è capitato con un paziente e, in aggiunta, conosco un mucchio di gente stravolta a causa del suicidio commesso da chi gli stava intorno.

Dal momento che la perdita del mio paziente mi ha colpito molto, posso solo immaginare il dolore che queste persone hanno sperimentato.
Il dolore mescolato con la colpa, la rabbia e il rimpianto può essere un sorso amaro da buttare giù.  Ti lascia quel retrogusto che non se ne va mai più dalla bocca, per il quale ho visto richiedere molti mesi o addirittura anni prima di sparire definitivamente.

La domanda che tutti si sono chiesti, senza eccezioni, è la seguente:
Perché? Perché i loro amici, figli, genitori, partner o addirittura cantanti e idoli si sono tolti la vita?

Read More

Psicologia Applicata è la più grande e attiva community di Psicologia in Italia con oltre 1 Milione di iscritti. Unisciti anche tu per accrescere il tuo sapere. Seguici su Facebook e Instagram.

Carlo Balestriere & P.IVA IT09000931213